Barry Underwood – paesaggi magici

Barry Underwood è uno di quegli artisti che ama sorprendere l’immaginazione, ispirandosi al contrasto tra natura e artificio. Come lui stesso ama confessare, i suoi studi si concentrano sulla storia dei luoghi; paesaggi naturali, ma anche siti industriali o legati al mondo agricolo, in cui ama installare sistemi luminosi legati alle più innovative tecnologie come i led, le pellicole elettroluminescenti, e le fibre ottiche. Attraverso l’arte fotografica Underwood riesce così ad inventarsi paesaggi immaginari, in cui si esalta il contrasto tra i paesaggi dal sapore bucolico ed il segno grafico e surreale della luce.

Trace - yellow

Barry Underwood is one of those artists who likes to surprise your imagination, inspired as he is by the contrast between nature and artifice. As he likes to admit, his studies focus on the history of the area; natural landscapes, but also industrial or farming sites.  He loves installing lighting systems provided by the most innovative technologies such as LEDs, electroluminescent films, and fiber optics. Through the art of photography, Underwood is thus able to invent imaginary landscapes, which enhance the contrast between the bucolic landscapes and the graphic and surreal touch of light.

wendover II for john 2011   Rodeo beach 2009   trace - blue   parade field   orange   norquay yellow   miwok trail   headlands II   fish II   circle   BrushBrook   blue line   blue 2007   Aurora green

(Visited 219 times, 1 visits today)
You may also want to read this post:  In the mood for grey










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi