Can Cordeta, un sogno tra campagna e mare a Ibiza quando il design si traduce in forme, materiali e natura

Oggi vi presentiamo un gioiellino del design baleare: Can Cordeta, sulla costa sud-orientale di Ibiza, non potrà lasciarvi indifferenti. La struttura architettonica, dal design contemporaneo, poggia direttamente sulla rustica tradizione mediterranea, di nome e di fatto: tutti i basamenti della villa, infatti, sono costituiti da muri di pietre a secco, dai quali si slanciano forme geometriche di un bianco purissimo, richiamate anche dal pergolato in ferro battuto a bordo piscina. Gli interni ricordano atmosfere gitane, alle quali si fondono i toni caldi del legno e le tinte neutre degli ambienti. Un occhio di riguardo è da concedere alle numerosissime poltrone, di diversi stili e colori, che conferiscono un sobrio tocco di classe all’intera villa. Il posto è perfetto anche per voi, amanti della natura, perché parte integrante di quest’abitazione è la vegetazione, dalla lavanda che circonda la piscina agli arbusti che sembrano voler abbracciare la villa, fino a quella selvaggia della campagna che si dispiega all’orizzonte.

white-ibiza.com

Today we present to you a jewel of Balearic design: Can Cordeta, on the southeastern coast of Ibiza, will surely amaze you. The architectural structure, from contemporary design, rests directly on the rustic Mediterranean tradition, in its name and in fact: all the basements of the villa are, in fact, made of dry stone walls, from which the geometric shapes of pure white. The pool is also made from the wrought iron pergola. The interiors are reminiscent of gipsy atmospheres, to which the warm tones of wood and the neutral colors of the rooms blend. Another aspect that shouldn’t go unnoticed are the many armchairs of different styles and colors which give a sober touch to the glamour of the whole villa. The place is also perfect for you lovers of nature because an integral part of this home is the vegetation, from the lavender surrounding the pool to the shrubs that seem to want to embrace the villa, and also to the wild countryside that unfolds on the horizon.

You may also want to read this post:  Interni a ritmo di rock

ù

(Visited 176 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi