Tiny and cozy: i piccoli trucchi per decorare un monolocale 36 mq non vi sembreranno mai più pochi

A volte il segreto della felicità sta nelle piccole cose, e vale anche per gli appartamenti: ecco una perfetta incarnazione abitativa del mantra less is more, 36 mq di piccoli grandi accorgimenti ed idee per rendere il vostro monolocale confortevole ed accogliente.

Cavalchiamo l’onda dello stile scandinavo e della sua semplicità nella scelta dei toni e dell’arredamento: preferiamo colori chiari che ampliano gli spazi, sopratutto se ci si gioca bene la carta dell’illuminazione, naturale o artificiale che sia, l’importante è che sia scelta con cura. Gli arredi saranno semplici ma di design, preferiamo perciò linee pure ed essenziali, ma senza esagerare: ricordiamo sempre di armonizzare le dimensioni dei mobili con le misure del nostro appartamento. Da non sottovalutare la progettazione degli spazi fino ai minimi particolari (come per esempio la cucina organizzata nel miglior modo e nel minor spazio possibile), e non dimentichiamo che nulla più di specchi e superfici riflettenti aiuteranno a mettere sotto lo zoom anche le stanze del più piccolo monolocale.

inthemoodfordesign

Sometimes the secret to happiness lies in the small things; this also applies to apartments: here is a perfect embodiment (more or less) of the mantra , 36 square meters of small tricks and ideas to make your studio comfortable and welcoming.

You may also want to read this post:  Bianco e nero a Stoccolma

We ride the wave of Scandinavian style and its simplicity in the choice of tones and furniture: we prefer light colors that widen the spaces, especially if you play well the card of lighting, natural or artificial, the important is that is chosen carefully. The furnishings will be simple but stylish, so we prefer pure and essential lines, but without exaggeration: we always remember to harmonize the size of the furniture with the dimentions of our apartment. Do not underestimate the projections of the spaces up to the smallest details (such as the kitchen which is organized in the best way whiles using the least space possible), and do not forget that mirrors and reflective surfaces will help to zoom even the rooms of the smallest studio.

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

Source: Alvhem

Foto: Janne Olander

(Visited 133 times, 1 visits today)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi