In the mood for Salone #3: Isola Design District le novità dell'edizione 2018 in pillole

Dopo avervi illustrato le novità del Ventura Project che migra in altre sedi e le meraviglie brasiliane di Rio+Design continuano le pillole di #inthemoodforsalone con il focus sul quartiere Isola. Si riconferma nella seconda edizione di Isola Design District e vede come protagonisti progetti di designer emergenti e vivaci.

Il tema sarà Rethinking Materials, valorizzando la sostenibilità. All’ombra del Bosco Verticale di Boeri i fondatori del progetto, Blank Agency, daranno vita a tanti spot come quello in via Stelvio 66 che ospiterà il collettivo Brut: sei designer emergenti provenienti dal Belgio per la prima volta alla Milano Design Week con Bold Movements & Emotions Beyond Functionality: un progetto espositivo che ha come elemento principale il carbone.

Altro spot da non perdere in via Spalato 11 che offre una visione sull’ economia circolare, la sostenibilità, e la tecnologia. I designer Francesco Fusillo, Alberto Ghirardello, Filippo Protasoni e Sebastiano Tonelli, insieme all’azienda toscana WooClass ci presentano Lovely Waste.

e poi una ventata di freschezza con i giovani designer latino americani in esposizione presso l’headquarter del progetto Isola Design District: Latinoamerican Contemporary Design reso possibile da eiDesign e un collettivo di designer sudamericani. Ovviamente i nomi sono molti di più, ma dovrete farci un salto per assaporarli tutti!

Stay tuned for more!

 

 

After having illustrated the new items of the Ventura Project that migrates to other sites continue the pills of #inthemoodforsalone with the focus on the Isola neighborhood. It is reconfirmed in the second edition of Isola Design District and the protagonists projects of emerging and lively designers.

You may also want to read this post:  Una ristrutturazione olandese

The theme will be Rethinking Materials, enhancing sustainability. In the shadow of the Vertical Wood of Boeri, the founders of the project, Blank Agency, will give life to many commercials such as the one in via Stelvio 66 which will host the collective Brut: six emerging designers from Belgium for the first time at Milan Design Week with Bold Movements & Emotions Beyond Functionality: an exhibition project with coal as its main element.

Another spot not to be missed is in Via Spalato 11 which offers a vision on the circular economy, sustainability, and technology. The designers Francesco Fusillo, Alberto Ghirardello, Filippo Protasoni and Sebastiano Tonelli, together with the Tuscan company WooClass introduce us to Lovely Waste.

and then a breath of fresh air with young Latin American designers on display at the Isola Design District project headquarters: Latinoamerican Contemporary Design made possible by eiDesign and a collective of South American designers. Obviously the names are many more, but you have to jump in and savor them all!

Stay tuned for more!

(Visited 38 times, 1 visits today)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi