Spotlight on color: l’impeccabile utilizzo del colore in una maison d’hôtes d’altri tempi La struttura in sasso si tinge di un'infinità di colori e di uno studiato design

Nella regione dell’Ardèche, nella Francia mediterranea, abbiamo scovato un gioiello della tradizione architettonica e storica della zona, che non ha paura di tingersi di contemporaneità: questa maison d’hôtes combina una struttura in sasso, in cui si respira il profumo del tempo che passa, a interni colorati e tematici che cambiano a seconda della camera, e degli esterni immersi nella natura, a cui non mancano tinte decise e muretti a secco.

Pareti colorate e ricoperte di carta da parati, da arazzi antichi o da grandi quadri monocromi: ecco come il design dai colori pop (rosso, giallo senape, viola) e stampe sul verde dai richiami tropicali, o ancora la sobrietà del grigio incontrano mobili, tappeti e suppellettili in perfetta armonia, dove il minimo comun denominatore diventa il colore. All’esterno sedie, cuscini e sdraio infondono colore e allegria alla natura, rendendo originale anche il déhors tra ulivi, cactus e pini marittimi.

inthemoodfordesign

In the Ardèche region on the French Riviera, we’ve unearthed a jewel of the area’s architectural and historical tradition that isn’t afraid to tinge itself with contemporaneity: this maison d’hôtes combines a stone structure, where you can inhale the scent of time passing, with colorful and thematic interiors that change depending on the room and with the exterior that’s immersed in nature and that isn’t lacking in bold colors or dry-stone walls.

You may also want to read this post:  Special products: il lino di Zarahome veste i colori pastello

Colorful walls that are covered with wall paper, antique tapestries and large monochrome paintings: this is how design with pop colors (red, mustard yellow, purple) and green prints with tropical references or even the sobriety of the color grey can blend with furniture and rugs in perfect harmony, where the lowest common denominator becomes color. Chairs, cushions and deckchairs infuse nature with color and happiness outside, making even the déhors among the olive trees, cacti and maritime pines original.

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

Source: 35mai.com

Photo: Nicolas Mathéus, Pierre Laly et Stéphanie Bougeard

(Visited 90 times, 1 visits today)









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi