Interior Inspiration: una magnifica casa vetrata in mezzo alla natura australiana

Un insolito NERO come colonna portante del design di questa abitazione nel cuore della vegetazione Australiana.

Un design proiettato al futuro, linee pulite e modularità. Se prendessimo un quadratino di cartoncino e lo sovrapponessimo alla vista di questa casa vedremmo che potremmo ripeterlo fino a riempire tutti i volumi. Le linee proiettate dal nero contro il chiaro del cielo e della vegetazione sono molto taglienti e decise per una casa con una sua forte personalità. Per ovviare alla pesantezza del nero è stato scelto di spezzare quest’ultimo utilizzando ampie vetrate e grandi spazi che parlano con l’esterno, invitando il visitatore o l’occupante a unire interno ed esterno vivendo questa struttura. Gli interni sono di base di un colore bianco o comunque chiaro, con un richiamo al forte nero della scocca esterna tramite arredo, come ad esempio il divano nero in soggiorno che viene complementato da due tappeti di tonalità diverse di grigio, o ancora la stufa in ferro studiata su misura per questo progetto, oppure i profili delle vetrate che all’interno lasciano una sottile linea nera. L’unica stanza esente dal trattamento del nero è la camera da letto, lasciata quasi immacolata per un relax completo e profondo. Un’entita scura e bruciata dal calore, con un cuore limpido e rilassato. Una casa vetrata sofisticata per questo progetto Australiano dello studiofour.

An unusual BLACK as the backbone of the design of this house in the heart of Australian vegetation.

You may also want to read this post:  Airbnb series: un loft milanese con la firma di Ilse Crawford

A design projected into the future, clean lines and modularity. If we took a square of cardboard and superimposed it on the view of this house, we would see that we could repeat it until we filled all the volumes. The lines projected from black against the light of the sky and vegetation are very sharp and decisive for a house with a strong personality. To overcome the heaviness of black, it was decided to break the latter using large windows and large spaces that talk to the outside, inviting the visitor or occupant to join both the inside and the outside living of this structure. The interiors are basic in a white or light colour, with a reference to the strong black of the external shell through furnishings, such as the black sofa in the living room, which is complemented by two carpets in different shades of grey, or even the iron stove designed to measure for this project, or the profiles of the windows that leave a thin black line inside. The only room free from the treatment of black is the bedroom, left almost immaculate for a complete and deep relaxation. A dark entity burned by heat, with a clear and relaxed heart. A sophisticated glass house for this Australian project by studiofour.

Progetto: http://www.studiofour.net.au/

(Visited 37 times, 1 visits today)









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi