Spotlight on colors: cucina a tinte forti per una casa con giardino Una casa londinese dai richiami Sixties e vintage che non invecchiano

In questa eclettica casa londinese costruita negli anni ’60 si percepiscono ancora vibes di quegli anni, a partire dalla cucina a tinte forti: precise forme geometriche e superfici lucide si colorano di rosso e diverse tonalità di blu, per un effetto molto Sixties e un mix di tonalità inedite; dalla cucina si passa al bel giardino rigoglioso antistante grazie a una grande porta finestra, dove godere di un piacevole pranzo all’aria aperta e circondati da tante piante diverse.

Il soggiorno si veste di tanti pezzi vintage, come le lampade e il coffee table ma anche i motivi di cuscini e accessori, e il legno diventa protagonista: dal parquet originale a piccole credenze fino a intere pareti pannellate, ma sempre nel rispetto di un equilibrio che non appesantisce. Colpiscono e ammaliano dettagli nella decorazione come il grande tappeto berbero ma anche gli originali e numerosi quadri alle pareti, che giocano sul bianco e nero o su motivi molto più decisi come nella stanza da letto, su una coraggiosa parete nera alleggerita proprio dalla scelta dei pezzi d’arredo.

inthemoodfordesign

In this eclectic London house built in the 1960s, you can still feel the vibes of those years, starting with the kitchen with its strong colours: precise geometric shapes and shiny surfaces are coloured in red and different shades of blue, for a very Sixties effect and a mix of unusual shades; from the kitchen you can move on to the beautiful, lush garden in front of it thanks to a large French window, where you can enjoy a pleasant lunch in the open air and surrounded by many different plants.

You may also want to read this post:  Spotlight on colors: mix di colori per un luminoso loft svedese

The living room is dressed in many vintage pieces, such as lamps and coffee table but also the motives of cushions and accessories, and the wood becomes the protagonist: from the original parquet to small sideboards up to entire panelled walls, but always respecting a balance that does not weigh down. The details in the decoration are striking and captivating, such as the large Berber carpet but also the original and numerous paintings on the walls, which play on black and white or on much more decisive motives such as in the bedroom, on a brave black wall lightened by the choice of furnishing pieces.

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

Source: jjmedia.com

(Visited 70 times, 1 visits today)









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi