Interior insipration: interno sofisticato con un allure senza tempo

Una casa che sembra disegnata a pastelli. Da qualsiasi parte ci giriamo possiamo notare dei particolari interessanti. Possiamo iniziare dal soffitto, in travi di legno con un design a spina di pesce che non troviamo spesso nelle abitazioni. Troviamo poi appena sotto una linea di demarcazione in mattoni rossi che, in qualche modo, divide il fascino dell’antichità, che troviamo nel soffitto, dalle spennellate di modernità che fanno parte del resto della casa.

Il colore scelto per gli infissi è il nero, colore insolito per un interno, che ci porta ad osservare con cura porte e finestre di questa casa che presentano grande personalità, in contrasto con il bianco che troviamo sulle pareti di tutta la casa. Abbiamo poi uno splendido parquet in tavolato grosso, che richiama vagamente il tavolo del soggiorno e lo scandire delle travi del soffitto. Pure il camino è stato lasciato semplice, solo un “buco” nel bianco del muro, per lasciare spazio all’arredo di design. Troviamo, in soggiorno, una coppia di splendide Spanish Chairs del designer Danese Borge Mogensen in cuoio e legno, affiancate a un classico tappeto berbero dai toni chiari, il tutto illuminato la sera dalla lampada bianca Atollo di Vico Magistretti. Spostandoci in cucina, il bianco e il nero prendono il sopravvento, dal pavimento piastrellato ai banconi della cucina fino alla corteccia delle betulle in un quadro appeso. Nulla lasciato al caso, soprattutto le sedie di questa abitazione. A contornare il tavolo della cucina troviamo una serie di sedie in legno originali Thonet dell’omonimo designer Michael Thonet, presentate per la prima volta all’expo di Parigi nel 1889, che si sposano benissimo con l’arredamento di questo interno sofisticato.

You may also want to read this post:  Una scuola svedese si trasforma in abitazione

Arredamento? Poco ma buono, anzi buonissimo per un interno di grande allure.

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

inthemoodfordesign

Source: wrede.se

(Visited 52 times, 1 visits today)









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi