Tiny&cozy: un monolocale luminoso tutto da vivere Un sottotetto total white ricco di charme che gioca su una palette di beige

Un bel sottotetto, piccolo e accogliente, che ci ricorda come un monolocale dev’essere prima di tutto funzionale per poter garantire il confort e un ambiente piacevole in cui vivere: oggi vi portiamo a Goteborg, in Svezia, in un monolocale essenziale ma che ha il pieno controllo degli spazi, grazie ad una netta divisione tra l’area notte, l’area giorno e quella adibita ai pasti, e grazie ad una scelta ottimale dei mobili che rende l’intera casa fatta per essere vissuta nel miglior modo possibile. Il divano bianco Ikea si adatta perfettamente nello spazio tra i due muri angolati, sotto la grande finestra finemente decorata con piante grasse e sculture, e il rivestimento in lino, così come i cuscini che giocano sulla delicata palette di beige, alleggeriscono l’atmosfera e si combinano benissimo con gli elementi in legno e ai grandi tappeti ai piedi di divano e letto, per non parlare dell’effetto naturale di vasi e piante e il tocco nero elegante di sedie e quadri alle pareti. Il tavolo rotondo e bianco tra il soggiorno e la zona notte è della misura perfetta per questo spazio, e la forma si adatta ancora meglio a questo piccolo angolo; la mancanza di luce al soffitto è sopperita dalla grande lampada da muro DCW Editions. Il letto entra nella piccola nicchia in modo tanto esatto che sembra fatto su misura, ma c’è spazio anche per un piccolo comodino – non manca davvero nulla a questo monolocale!

A beautiful attic, small and cozy, that remembers what a studio apartment should be first of all functional to be able to guarantee comfort and a pleasant environment to live in: today we take you to Goteborg, in Sweden, in a minimal studio but that has full control of the space, thanks to a clear division between the sleeping area, the daytime area is that used for meals, and thanks to an optimal choice of furniture that makes the interior of the home made to be lived in in the best way possible. The white Ikea couch adapts perfectly in the space between the two angled walls, under the large window finely decorated with succulents and sculptures, and the linen covering, as well as the cushions that play on the delicate beige palette, they lighten the atmosphere and combine very well with the elements in wood and the large rugs at the foot of the sofa and bed, not to mention the natural effect of vases and plants and the touch of elegant black of chairs and paintings of the walls. The round and white table between the living room and the sleeping area is the perfect size for this space, and the shape adapts well the this small nook; the lack of light on the ceiling is bypassed by the large DCW Editions wall lamp. The bed enters the small niche in a very exact way that seems made to size, but there is space also for a small nightstand – truly nothing is missing from this studio apartment!

You may also want to read this post:  Airbnb series: 35 metri quadri con vista su Berlino

Source: bjufors.se

Foto: Maria Sahlander

(Visited 49 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi