Big&bright: mattoni a vista e parquet per un loft inondato di luce

Nel cuore del quartiere Soho di New York si nasconde una perla tra i loft più modaioli e di tendenza: si tratta di una ristrutturazione della designer d’interni Tina Rich, che mette tutta la sua esperienza e il tocco delicato ed equilibrato di una grande professionista. Il risultato è a dire poco entusiasmante, le travi in legno al soffitto e i mattoni rossi a vista delle pareti danno un forte senso di naturalezza e ricordano che le radici di tutti gli esseri umani affondano nel terreno e nella natura – molto spazio è lasciato anche a piante di vario genere e misura. Il calore di questi due elementi (legno e mattone) continua anche nell’arredo degli spazi, allora ecco sedie e tavolo in legno chiaro, tappeti in tessuti naturali e una generale idea di leggerezza che aleggia nel loft, dalle tende eteree al bellissimo divano bianco fino a dettagli su cui vale veramente la pena soffermarsi, come il coffee table in misto legno e marmo, mix che ritorna nel piano di lavoro della cucina, o la soluzione della parete in vetro che separa la camera da letto, ma che permette all’atmosfera di rimanere ariosa e leggera, e sempre a contatto con la natura che è in noi. Questo loft pieno di stile non smette mai di stupire e con i suoi dettagli curati al millimetro non stanca mai, ma anzi spinge la curiosità sempre un passo oltre.

In the heart of the Soho neighborhood in New York a pearl is hidden among the most fashionable and trendy lofts: it’s about a renovation by interior designer Tina Rich, that uses all her experience and the delicate touch and balance of a great professional. The result is, to say the least, exciting, the wooden beams on the ceiling and the exposed red bricks of the walls give a strong sense of simplicity and remember that the roots of all human beings sink into the soil and nature – much space is left also to plants of various types and sizes. The warmth of these two elements (wood and brick) continue also in the arrangement of the spaces, then here are chairs and a table in light wood, rugs in natural fabrics and a general sense of lightness that hovers in the loft, from the ethereal curtains to the beautiful white sofa up to the details that are worth dwelling on, like the coffee table in mixed wood and marble, a mix that returns on the the kitchen counter, or the solution of the glass wall that separates the bedroom but that permits the atmosphere to remain airy and light, and always in contact with the nature that is in us. This loft full of style never ceases to amaze us and with its details taken care of to the millimeter, never tires, but rather it pushes curiosity always one step further.

You may also want to read this post:  Industrial design: mattoni a vista e nostalgia anni '70

Source: tinarichdesign.com

via elledeco.es

(Visited 88 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi