Camilla Krishnaswamy – l’artista dello still life

22 Giu
La fortuna di un marchio è sempre più spesso legata alla capacità del marketing di offrirne un’immagine accattivante. Oggi più che mai lo styling è lo strumento chiave attraverso il quale un prodotto, anche di media qualità, si eleva ad oggetto di desiderio e di consumo. Camilla Krishnaswamy è una di quelle interior stylists  che ha questo...

Rock the Shack

01 Giu
Un bellissimo libro da possedere o da donare è Rock the Shack: the architecture of cabins cocoons and hide-outs, pubblicato nel 2013 da Gestalten. Il testo mostra, suddivise in quattro sezioni, in relazione alla loro collocazione topografica (terra, foresta, montagna e acqua) le architetture “capanna”, ovvero quelle costruzioni situate al di fuori dei centri...

In the mood for grey

04 Mag
Per gli amanti del grigio ecco una full immersion nel loro colore preferito. Si tratta della casa di Myrna Hauwert fotografata dalla stilista e fotografa Paulina Arcklin. Un interno eclettico per chi ama gli ambienti accoglienti e informali. Today’s post is dedicated to lovers of grey, a full immersion in your favorite color. This is...

Benoit Paille – tra natura e artificio

25 Mar
Benoit Paille è un fotografo franco-canadese che ama sperimentare. Nonostante la giovane età, 28 anni, ha già un ricco portfolio, ed è ormai riconosciuto come fotografo professionista. Uno dei lavori che più colpisce ammirando la sua galleria, è Alternative Landscapes. La bellezza e l’unicità di questa sequenza di scatti è data dal rapporto tra l’elemento...

Anna Tinti Photography

10 Dic
Anna Tinti è un fotografa italiana che trae spunto dagli spazi dismessi e abbandonati. I luoghi che fotografa sono fatiscenti e in disuso da molto tempo, ma, proprio per questo, riusciamo ad immaginarci e riflettere sulle vite delle persone che li hanno animati. Ogni scatto è carico di malinconia, ma allo stesso tempo è...

Il senso di Rune Guneriussen per la fiaba.

18 Nov
Nel mio viaggio alla ricerca di artisti che eleggono la luce a loro strumento espressivo preferito, mi sono imbattuta in Rene Guneriussen, un artista norvegese davvero molto particolare. La sua arte è un perfetto connubio tra l’installazione e la fotografia, anche se, come egli stesso preferisce ribadire, è l’amore per la costruzione del luogo...









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi