Salone del Mobile 2017: la luce secondo Foscarini

Ieri si è aperta la 56° Design Week milanese e Foscarini ha presentato ad Euroluce 2017 la sua gamma di nuova prodotti nello stand di 880 mq progettato da Ferruccio Laviani. Le new entries sono esposte all’interno di una teca in vetro dall’aspetto imponente, che accoglie le nuove proposte. Vi proponiamo le immagini di quelle che ci sono piaciute di più partendo dalla poetica Sattellight di Eugeni Quillet, che ricorda un satellite sospeso nello spazio, passando poi a Arumi, le sospensione progettata da Lucidi e Pevere, arrivando all’elegante Superficie disegnata da Fabio Calvi e Paolo Brambilla. L’allegra e e colorata lampada Filo di Andrea Anastasio in molte varianti di colore è versatile e facile da ambientare. Interessante anche CRI CRI, la lampada senza fili, di Studio Natural che,  grazie alla possibilità di essere piegata e messa in carica, diventa la lampada nomade per eccellenza.

Tutt’attorno alla teca centrale troviamo tutte le altre novità presentate da Foscarini ad Euroluce,  oltre ad alcune rivisitazioni, tra le quali quella della famosa Twice as Twiggy del designer Mrac Salder in versione per esterni c’è l’arricchimento della gamma cromatica della Spokes, disegnata da Garcia Cumini e di Aplomb di Lucidi e Pevere.

Satellight, Eugeni Quitellet, 2017

Yesterday the 56th Milanese Design Week kicked off, and Foscarini presented his array of new products at the Euroluce 2017 in a stand of 880 m2 designed by Ferruccio Laviani. The new entries are presented inside of a glass display case which hosts the new proposals. We’d like to propose some images of the lights that we liked most starting with the poetic Sattellight by Eugeni Quillet, which resembles a satellite suspended in space; moving on to Arumi, the suspension designed by Lucidi and Pevere; and finishing off with the elegant Superficie designed by Fabio Calvi and Paolo Brambilla. The small and colorful lamp Filo by Andrea Anastasio is versatile and fits well anywhere. CRI CRI by Studio Natural is also interesting, which thanks to its ability to fold and recharge, makes for the ultimate nomad lamp.

You may also want to read this post:  Il nuovo catalogo IKEA 2021 è arrivato ed è una guida per il futuro

All around the central display case, we can find Foscarini’s other latest products for the Design Week, as well as some reinterpretations, including the famous Twice as Twiggy by designer Mrac Salder in an outdoor version and the enrichment of the color schemes for Spokes, designed by  Garcia Cumini, and of Aplomb by Lucidi e Pevere.

Arumi, Lucidi e Pevere, 2017

Superficie, Fabio Calvi e Paolo Brambilla, 2017

Superficie, Fabio Calvi e Paolo Brambilla, 2017

Nuova gamma cromatica per Aplomb, Lucidi e Pevere 2017

Spokes, disegnata da Garcia Cumini si veste di nuove colori

www.foscarini.com

Tutte le immagini di Foscarini

(Visited 733 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi