Interior Inspiration: ricavare un piccolo angolo studio in stanza da letto Interior Inspiration: carve out a small study corner in the bedroom

Possiamo avere una casa strepitosa, bellissima, come appunto questa, ma se non abbiamo un piccolo spazio ritagliato apposta per noi dove metterci a scrivere, leggere, pensare o disegnare chiusi nella nostra bolla, allora non possiamo lamentarci se troviamo disegni e appunti sparsi in cucina e per tutta la casa. E’ un piccolo spazio di cui ciascuno di noi ha bisogno, soprattutto in questo periodo, e ancora di più se siamo chiusi in casa con tutta la famiglia. C’è la necessità di concentrarci su noi stessi e darci la priorità, in modo da non perdere la ragione. In questa splendida casa in Black&White non è stato un problema ricavare più spazi dove mettere i piccoli a leggere e studiare, o dove metterci noi a sfogliare le nostre riviste preferite, magari accompagnati da una tazza di tè, o ancora meglio, un bel Gin&Tonic. Serve poco, solo uno spazio per un tavolino e per una seggiola. Nella camera matrimoniale, in questo caso, è stato scelto di creare un muro divisorio, ma che non impedisse alla luce di entrare, cosi da avere un angolo studio tutto nostro in camera, ma senza per forza essere affianco al letto, dove magari la nostra dolce metà sta schiacciando un pisolino. Un tavolino in legno, profondo quanto, appunto, una rivista o poco più, e largo abbastanza per una lampada, il pc, e il bicchiere! Anche nella stanza dei più piccoli, che in questo periodo staranno sfornando disegni come mai prima d’ora, abbiamo lo stesso tavolino, ma posto davanti a una ampia finestra, in modo da poter lasciar viaggiare la mente e la fantasia, magari immaginando un drago blu sul tetto dei vicini. La nostra mente è la cosa più importante da tutelare in questo momento, e quale miglior modo che crearsi un piccolo spazio dove scappare dalla realtà. Grande casa, piccolo studio. Ci basta poco per passare il tempo con gioia. E allora dopo aver sistemato magari la libreria, possiamo fare una pila di riviste che vogliamo da tempo sfogliare. Un cuscino morbido, musica accesa, un te fumante, e via allo studio, o allo svago.

We can have an amazing, beautiful home just like this, but if we don’t have a small space cut out specially for us to write, read, think or draw in our own personal bubble, then we cannot complain if we find drawings and notes scattered in the kitchen and throughout the house. It’s a small space that each of us needs, above all during this time, and even more if we are locked in the house with the whole family. There is the necessity to concentrate and prioritize ourselves, so as not to lose our minds. In this splendid Black&White house, it wasn’t a problem to carve out more spaces where the little ones can read and study, or where we can browse our favorite magazines, perhaps accompanied by a cup of tea, or better, a nice Gin&Tonic. Not much is needed, just a space for a small table and chair. In the master bedroom, in this case, a divider wall was chosen to be created, but that does not prevent the light from entering, so to have a study corner all ours in the room, but without needing to be next to the bed, where perhaps our better half is taking a nap. A small wooden table, as deep as a magazine or a little more, and wide enough for a lamp, the computer, and the cup! Also in the room of the little ones, that during this time will be churning out drawings like never before, we have the same small table, but placed in front of a large window, in a way to let the mind and fantasy wander, perhaps imagining a blue dragon on the neighbor’s roof. Our mind is the most important thing to protect in this moment, and what better way than to create a little space to escape reality. Large house, small study. A little bit is enough to pass the time with joy. And so after having fixed maybe a bookshelf, we can make a stack of magazines that we have long wanted to browse. A soft pillow, music on, a steaming cup of tea, and off to study or leisure.

You may also want to read this post:  Una casa piena di fiori

Source: entrancemakleri.se

(Visited 211 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi