Big&Bright: una casa in stile wabi sabi progettata da Mar Plus Ask Big&Bright: a wabi sabi style house designed by Mar Plus Ask

Quando l’attrattiva di una casa si fonda sulla creazione di un proprio linguaggio e il paesaggio che la circonda, non servono accessori: è questo il caso di Can Gaspar, l’ultimo progetto a Maiorca del duo di architetti Mar Plus Ask.  Con il suo strato di pietra naturale e il tetto a due falde, questa costruzione ospita interni contemporanei che rendono omaggio alla storia dell’architettura e del design delle Baleari. Il sottile gioco tra materiali, superfici, forme e colori, crea una perfetta e giustificata coesione che trova la sua massima espressione nel wabi sabi, non solo nella scelta architettonica ma anche nell’approccio minimalista che veste la casa di pochi mobili, semplici e di ottima fattura, in piena filosofia di umiltà che non rinuncia alla personalità e all’eleganza. Tutto fa porre l’attenzione alle meravigliose trovate architettoniche di questa casa: muri in pietra naturale, soffitti in travi di legno scuro a vista, vetri a tutta ampiezza senza cornici che ne limitino l’affaccio sulla natura circostante, e le linee curve dell’ipnotica spirale delle scale.

Mar Plus Ask nasce dalla collaborazione tra gli architetti Mar Vicens (spagnola) e Ask Anker Aistrup (danese), che sviluppano il loro lavoro attraverso un approccio basato su valori ed estetiche che uniscono le origini scandinave e mediterranee dei due: l’obiettivo è creare spazi piacevoli, che siano espressione della contemporaneità ma che possano maturare in modo elegante. Il loro motto è “umile ma con carattere”, mantra su cui si fonda anche la filosofia del wabi sabi.

When the attractiveness of a house is based on the creation of its own language and the landscape that surrounds it, no accessories are needed: this is the case for Can Gaspar, the latest project in Maiorca by the Mar Plus Ask architect duo. With its natural stone layer and gable roof, this construction houses contemporary interiors that pay homage to the history of Balearic architecture and design. The subtle play between materials, surfaces, shapes and colors, creates a perfect and justified cohesion that finds its maximum expression in the wabi sabi, not only in the architectural choice but also in the minimalist approach that dresses the house with a few simple and well-made furniture pieces, in full philosophy of humility that does not renounce personality and elegance. Everything draws attention to the wonderful architectural finds of this house: walls in natural stone, ceilings with dark exposed wooden beams, full-width glass without frames that limit the view of the surrounding nature, and the curved lines of the hypnotic spiral of the staircase.

Mar Plus Ask was created from the collaboration between the architects Mar Vicens (Spanish) and Ask Anker Aistrup (Danish), who develop their work through an approach based on values and aesthetics that combine the Scandinavian and Mediterranean origins of the two: the objective is the create pleasant spaces, which are an expression of contemporaneity but which can mature in an elegant way. Their motto is “humble but with character”, a mantra on which the philosophy of wabi sabi is also based.

Source: fantasticfrank.com

(Visited 40 times, 1 visits today)
You may also want to read this post:  Hotel Son Gener, serendipity a Mallorca










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi