Hotel selection: 1477 Reichalter, un soggiorno pieno di tradizione in Trentino Hotel selection: 1477 Reichalter, a trip full of tradition in Trentino

Per i veri amanti della stagione le vacanze invernali vogliono dire una sola cosa: montagna e possibilmente neve. Quale migliore regione in Italia dove passare il periodo pre e post natalizio, se non il Trentino-Alto Adige? Vi portiamo oggi al 1477 Reichalter, un hotel a Lana, in Alto Adige, in cui si respirano storia e tradizione locali, in termini di architettura, cucina e arredo: lo dice il nome stesso, questa casa esiste dal 1477 (precedentemente panetteria, mulino, macelleria, fienile, taverna, caffè) e i gestori non perdono occasione per sottolineare l’importanza del tramandare le tradizioni e rispettarle: grandi amanti delle cose semplici, al 1477 Reichalter si presta molta attenzione ai dettagli. Gli arredi sono affidati all’interior designer Christina von Berg, che lascia grande spazio all’uso del legno e dei materiali semplici, così come l’architetto Zeno Bampi che con rigore e grazia si è occupato della ristrutturazione dell’hotel. Le camere da letto colpiscono nella loro semplicità e armonia, il legno riscalda e le candide lenzuola invitano a confortevoli notti di riposo; gli spazi comuni sono pensati per la convivialità e riportano ad una dimensione antica di contatto e cordialità. Difficile ritrovare questo ambiente lontano dalla montagna, e soprattutto lontano dall’Alto Adige.

For true lovers of the seasons, winter vacation means only one thing: mountains and possibly snow. What better region in Italy to spend time pre or post Christmas than Trentino-Alto Adige? Today we take you to 1477 Reichalter, a hotel in Lana, in Alto Adige, where local history and traditions are breathed in, in terms of architecture, cuisine and furnishings: the name itself says, this house has existed since 1477 (formerly a bakery, mill, butcher, barn, tavern, cafe) and the managers never miss an opportunity the highlight the importance of handing down traditions and respecting them: great lovers of simplicity, at 1477 Reichalter a lot of attention is paid to details. The furnishings are entrusted to the interior designer Christina von Berg, who leaves great space for the use of wood and simple materials, as well as the architect Zeno Bampi who dealt with the renovation of the hotel with rigor and grace. The bedrooms are striking in their simplicity and harmony, the wood warms and the white sheets invite you to comfortable nights of rest; the common areas are designed for convivality and bring back to an antique dimension of contact and cordiality. This environment is difficult to find far from the mountains, and above all far from Alto Adige.

You may also want to read this post:  Hotel selection: un soggiorno nel Revival Hotel per vivere la storia di Baltimora

 

Source: 1477reichalter.com

(Visited 72 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi