Un piccolo bilocale di 40 mq dall’indiscusso fascino parigino Get the look

Oggi scopriamo un piccolo bilocale che ci conquista immediatamente. Ha qualche tratto di stile che ci ricorda il fascino di Parigi. La struttura di base regala già un’ottima partenza. Infatti troviamo molti dettagli conservati degli anni Venti, come soffitti a volta, il pavimento in parquet a spina di pesce nel soggiorno, il pavimento in assi nelle camere da letto, grandi finestre in stile inglese e le porte a riquadri originali. L’altezza del soffitto e le tre finestre in fila creano un’impressione ariosa e permettendo l’ingresso di molta luce solare.

Il nostro piccolo bilocale è stato trasformato dividendo un appartamento più grande in un secondo appartamento erigendo un muro e ricavando una camera da letto in alcune parti della vecchia cucina.

You may also want to read this post:  Un'interessante palette di colori scuri per un bilocale dal mood sofisticato

L’arredamento segue un mix di stili, dal classico che deriva dalla struttura a quello minimal nordico, con qualche tocco di wabi sabi. Infatti sulla base del parquet a spina di pesce troviamo colori e tessuti naturali, un tavolo materico e molta essenzialità. La camera da letto è minuscola ma non manca di fascino, con le pile di libri che circondano il letto e la grande pianta a ridosso. La cucina rimane spaziosa, con il pavimento a quadri bianco e nero e tanti dettagli ben curati.

Source: historiskahem.se

Foto: Östling, Styling: Rydman

 

 

(Visited 575 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi