HomeBound: riordiniamo casa! Partiamo dalla libreria HomeBound: let's tidy the house! Starting with the bookshelf.

Siamo tutti sulla stessa barca. Dobbiamo affrontare questo periodo di difficoltà rimanendo chiusi in casa, aiutando i nostri cari, o i vicini in difficoltà. Ma in tutto ciò abbiamo tempo in abbondanza da poter ritagliare per noi e per la nostra casa. Se ci ritroviamo con le mani in mano, non sapendo cosa fare, diretti magari al frigorifero, oppure alla finestra per osservare il mondo esterno che tanto ci manca. Ma niente paura, vi terremo impegnati noi. Un semplice esercizio per pulire la mente oltre che la casa è sicuramente quello di riordinare. E allora partiamo riordinando la nostra libreria. Tutti noi abbiamo una libreria, o uno scaffale, o un mobile che e stato trasformato in libreria; e tutti noi su quella libreria o mobile, abbiamo libri di ogni specie, riviste, fumetti dei bambini, saggi, dizionari, trattati e altro ancora. Magari non è indispensabile mettere a posto i libri, ma sicuramente ci aiuta a far scivolare più velocemente il tempo. Tra alcuni esempi che abbiamo trovato per voi, vogliamo portare l’attenzione su alcuni stili. Ovviamente tutto dipende dalla dimensione del mobile, dal tipo di libri che abbiamo, e dalla quantità di cianfrusaglie, anche importanti, che decorano questo elemento. Tra le varie idee troviamo l’ordine in base al colore, per portare un po di allegria e per soddisfare l’ossessivo compulsivo che abbiamo in famiglia. Se non siamo attratti dall’arcobaleno, nessuno ci impedisce di spolverare i libri e rimetterli a posto in modo casuale, ma tenendo un equilibrio, come ad esempio intervallare i libri con un vaso di fiori, un quadretto o una statuetta, cosi da spezzare la monotonia. Poi ancora possiamo scegliere se tenerli in piedi dritti, sottosopra per far girare la testa ai curiosi, sdraiati sul lato a fare delle piccole torri, o con la costa sul dietro, in modo da vedere solo il color avorio delle pagine chiuse, il che funziona ottimamente in una casa dalla palette di colori chiari. O ancora, possiamo sistemarli per data di stampa, in modo da avere una sfumatura del tempo sulla nostra libreria. Abbiamo solo libri che non sono un gran che da vedere? Nessun problema, perché non colorare il fondale della libreria con un bel colore vivace? cosi da dare una bella cornice colorata ai libri un po noiosi che abbiamo. Le idee sono tante, le tipologie di librerie pure, e i libri sono infiniti. Sperando di avervi ispirato ad occupare il tempo all’insegna del decoro. Stringiamo i denti e andiamo avanti! Usciremo da questa emergenza pronti ad ospitare la cena tra amici più bella della città.

We are all in the same boat. We need to face this period of difficulty remaining inside the house, helping our loved ones, or neighbors in difficulty. But in all this we have an abundance of time to be able to recharge for us and for our house. If we find ourselves twiddling our thumbs, not knowing what to do, maybe directly to the refrigerator, or the window to observe the outside world that we miss so much. But no fear, we will keep you busy. A simple exercise to clean your mind as well as the house is definitely that of tidying. And so let’s start reorganizing our bookshelf. All of us have a bookshelf, or a shelf, or a piece of furniture that has been transformed into a bookshelf; and all of us have books of all types, magazines, children’s comics, essays, dictionaries, treatises and more on that bookshelf. Maybe it’s not essential to put books in order, but surely it helps pass the time more quickly. Among some examples that we have found for you, we want to bring your attention to some styles. Obviously it all depends on the dimensions of the furniture, the type of books that we have, and the quantity of odds and ends, also important, that decorate this element. Among the various ideas we find color coordination, to bring a little bit of joy and to satisfy the obsessive person in the family. If we are not attracted to the rainbow, no one prevents us from dusting off the books and putting them back casually, but keeping balance, like for example interspersing the books with a base of flowers, a painting or a statuette, to break the monotony. Then again, we can choose whether to keep them upright, upside-down to turn your head in curiosity, laid on the side to make small towers, or with the binding behind, in a way to see only the ivory color of the closed pages, that which functions optimally in a house with a light color palette. Or again, we can organize by print date, in a way to have a nuance of time in our library. We only have books that aren’t much to see? No problem, why not color the bookcase backdrop with a nice bright color? to give a nice colored frame to the books we have that are a little bit boring. There are many ideas, the types of bookshelves too, and the books are infinite. Hoping to have inspired you to occupy the time in the name of design. We grit our teeth and move forward! We will come out from this emergency ready to host the most beautiful dinner with friends in the whole city.

You may also want to read this post:  Spotlight on color: rosso fuoco e verde prato, un abbinamento allegro e scanzonato

organizziamo la libreria

 

 

image sources:

www.bhg.com

www.bookbub.com

(Visited 110 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi