Interior inspiration: una finestra aperta su Toronto Interior inspiration: an open window on Toronto

Affacciato sulla cattedrale di St James, Toronto, un garage degli anni anni’80 è stato convertito in condominio, ad oggi datato e con necessari aggiornamenti da fare. In uno degli appartamenti si è cimentato lo studio ODAMI, che con le modifiche pensate hanno cercato di sfruttare meglio gli spazi, massimizzare la luce naturale e rinnovare le finiture. La cucina viene aperta sulla zona giorno, grazie all’eliminazione della parete e dei vecchi armadi e la stessa strategia viene utilizzata anche nella zona notte, rinata grazie a nuovi armadi e una nuova disposizione che permette di reindirizzare la luce naturale anche nel bagno, diviso dalla stanza grazie a una parete in vetro smerigliato. Materiali e dettagli sono stati scelti per accentuare al massimo la teatralità degli spazi, con momenti di intensità sparsi nelle varie stanze, con volumi articolati e materiali ricchi di colore e di texture. Fulcro di questa idea di progettazione è la veranda, con una vista mozzafiato sulla città e che si pone appunto come spazio filtro fra interno ed esterno. 

Overlooking St. James Cathedral, Toronto, a garage from the 1980s has been converted into a condominium, now dated and with necessary updates to be made. In one of the apartments, the ODAMI Studio gave its hand, and the modifications they designed tried to make the best use of the spaces, maximizing the natural light and renewing the finishes. The kitchen became opened onto the living area, thanks to the elimination of the wall and the old cupboards and the same strategy was used also in the sleeping area, revived thanks to the new wardrobes and a new layout that permits the redirection of natural light also in the bathroom, divided from the room thanks to a frosted glass wall. Materials and details were chosen to accentuate as much as possible the theatricality of the spaces, with moments of intensity scattered in the various rooms, with articulated volumes and materials rich in color and texture. The cornerstone of this design idea is the veranda, with a breathtaking view of the city and which arises as a filter space between the inside and outside.

You may also want to read this post:  Design Talks #5: i recuperi unici di Controprogetto

 source: odami 

(Visited 79 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi