Interior inspiration: una casa vista mare ispirata al panorama Interior inspiration: a sea view house inspired by the landscape

Questo appartamento sulla spiaggia di Leblon, Rio de Janeiro, è nato dalla collaborazione dei progettisti Felipe Hess e Pia Quagliato, che hanno dato vita a una casa calma e accogliente per una giovane famiglia. Situato di fronte al mare, il progetto ha avuto come premessa una richiesta dei residenti: portare all’interno la tranquillità e il calore del panorama esterno. A tal proposito spicca l’importanza della materialità nel design, con legno dalle tonalità calde che predomina nei rivestimenti a pavimento, negli armadi e nei pannelli, e tessuti che completano la tavolozza con texture differenti e colori chiari che richiamano il panorama. Nella zona giorno è presente una panchina in legno multifunzione che segue il perimetro della finestra curva. Grazie a una grande porta scorrevole è possibile aprire la zona giorno alla cucina, rivelando il suo interno tutto rivestito di legno, tranne l’isola e il frontone in marmo, materiale scelto per contrastare con l’ambiente circostante, rompendo la monotonia visiva. L’arredamento di design, che comprende nomi come Jorge Zalszupin, Bruno Mathsson, Noguchi, Sérgio Rodrigues e Le Corbusier, unito  ai materiali semplici del progetto, creano l’atmosfera desiderata, oltre a portare identità e unità visiva all’intero appartamento. 

This apartment on the beach in Leblon, Rio de Janeiro, was created from the collaboration of the designers Felipe Hess and Pia Quagliato, who gave life to a calm and welcoming house for a young family. Located in front of the beach, the project had, as a premise, a request from the residents: to bring the tranquility and warmth of the external panorama inside. In this regard, the importance of materiality in the design stands out, with wood in warm tones that predominates the floor coverings, in the wardrobes and in the panels, and fabrics that complete the palette with different textures and light colors that recall the landscape. In the living area, there is a multifunctional wooden bench that follows the perimeter of the curved window. Thanks to a large sliding door, it’s possible to open the living area to the kitchen, revealing it’s interior all covered with wood, except for the island pediment in marble, a material chosen to contrast with the surrounding environment, breaking the visual monotony. The designer furniture, which includes names like Jorge Zalszupin, Bruno Mathsson, Noguchi, Sérgio Rodrigues and Le Corbusier, combined with the simple materials of the project, create the desired atmosphere, as well as bring identity and visual unity to the entire apartment.

source: Felipe Hess

(Visited 23 times, 1 visits today)
You may also want to read this post:  Nika Zumpac - leziosi minimalismi










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi