Interior inspiration: una dichiarazione d’amore per il XX secolo Interior inspiration: a declaration of love for the twentieth century

Nel centro storico di Varsavia, circondato da parchi, dal fiume Vistula e da edifici del XX secolo, la designer Marta Chrapka, fonder del Colombe Studio, ha rinnovato un appartamento anteguerra di 140 metri quadrati, recuperando lo spirito elegante ed eclettico dell’edificio neoclassico originale, stratificando gli spazi con pezzi di design e una palette, un mix caldo di ruggine e rosso mattone punteggiato da accenti dorati, che è una dichiarazione d’amore al design del XX secolo. Di quest’epoca sono stati ripristinati i pavimenti in quercia, le modanature e le grandi finestre a cui sono accostati pezzi di design su misura, progettati e costruiti dalla falegnameria interna allo studio, come il mobile in teak che avvolge il salotto e culmina in una consolle con piano in marmo. Punto focale della zona giorno è la lampada Golden Rhubarb, progettata dall’azienda francese Magic Circus, primo e più importante punto decorativo che ha formato il resto dell’appartamento. Un altro concept fondamentale, sono gli armadi di Joseph Franks che hanno ispirato alcuni dei lavori personalizzati. In cucina i progettisti hanno accoppiato gli armadietti inferiori dipinti in un tradizionale Farrow & Ball Studio Green con stravaganti armadietti superiori su misura, dotati maniglie a disco in noce e porte in vetro. Nella camera patronale, il letto è incorniciato da una carta da parati di William Morris dai toni autunnali ed è rivestita con la stessa quercia della zona giorno; allo stesso modo nello studio la carta da parati fa da sfondo al daybed Knoll d’epoca. L divisione tra zona giorno e zona notte è segnata dal cambio di tonalità degli arredi e delle finiture, nella prima più luminose e dipinte in bianco sporco con accenti senape le seconde più scure e dipinte in toni scuri di Farrow & Ball Mouse’s Back, ma anche da due porte a battente, intagliate in noce massiccio e ispirate al design popolare di Cracovia, con pomelli originali Bauhaus. Stratificare le eccellenze della metà del secolo con l’illuminazione moderna e le scelte di mobili, ha dato vita a un appartamento raffinato che celebra il patrimonio dell’architettura polacca prebellica senza compromettere lo stile e la praticità.

In the historic center of Warsaw, surrounded by parks, the Vistula River and 20th century buildings, the designer Marta Chrapka, founder of the Colombe Studio, renovated a 140sqm pre-war apartment, recovering the elegant and eclectic spirit of the original neoclassical building, layering the spaces with designer pieces and a palette that is a warm mix of rust and brick red punctured by gold accents, which is a declaration of love to 20th century design. The oak floors, moldings and large windows from this period have been restored, together with custom design pieces, designed and build by the studio’s internal carpentry, like the teak cabinet that envelops the living room and culminates in a console with a marble top. The focal point of the living area is the Golden Rhubarb lamp, designed by the French company Magic Circus, the first and most important decorative point that formed the rest of the apartment. Another key concept is Joseph Franks’ wardrobes that inspired some of the custom works. In the kitchen, the designers paired lower cabinets painted in a traditional Farrow & Ball Studio Green with extravagant custom upper cabinets, fitted with walnut disc handles and glass doors. In the master bedroom, the bed is framed by William Morris wallpaper in autumnal tones and is covered with the same oak as the living area; in the same way, in the study, the wallpaper is the background of the Knoll daybed of the era. The division between the living area and the sleeping area is marked by the change in tone of the furnishings and finishes, brighter in the first one and painted off white with mustard accents, darker in the second and painted in dark tones of Farrow & Ball Mouse’s Back, but also by two hinged doors, carved in solid walnut and inspired by the popular design of Krakow, with original Bauhaus knobs. Layering the elegance of the mid-century with modern lighting and the choice of furniture, has given life to a refined apartment that celebrates the heritage of Polish architecture without compromising on style and practicality.

You may also want to read this post:  Eleganza svedese in bianco e nero

 source: colombe studio

(Visited 62 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi