Go green: una casa ecologica ed accessible a tutti Go green: an ecological house acessible to all

Quando Ben Magid si è reso conto che l’appartamento in cui la madre era in affitto non era più adatto alle sue esigenze, ha scelto di comprare l’appezzamento di terreno che confinava con casa sua e l’ha trasformato in una nuova abitazione ecologica, progettata per adattarsi alla vita di tre generazioni negli anni a venire. Appassionato di design sostenibile si è affidato da subito all’architetto Sarah Wigglesworth, nota per essere una pioniera dell’ecologismo in edilizia, che ha progettato una casa a un solo piano con tre camere da letto e doppia esposizione sul giardino. Originariamente il sito era occupato da una fattoria e la forma a L dell’edificio fa riferimento agli annessi comuni degli edifici agricoli tradizionali, mentre la serra, unico elemento rimanente di quell’epoca, forma ora il centro del giardino ed è stata trasformata in un atrio pieno di luce. Il layout degli spazi interni è molto semplice ma, per agevolare la vita quotidiana degli occupanti anziani, la progettista ha pensato a un pacchetto di piccoli accorgimenti, come l’assenza di soglie tra interno ed esterno, un rubinetto per l’acqua bollente in cucina e la doccia con un solo pulsante che eroga acqua alla giusta temperatura. Nel salotto, su richiesta della madre di Ben, è stato inserito un camino in mattoni, con un bordo rialzato che diventa seduta per le fredde giornate invernali. La cucina, la zona pranzo e il soggiorno creano uno spazio aperto per la vita familiare, mentre lo spazio individuale è definito da posti a sedere alle finestre, angoli lettura e dall’ala delle camere da letto. La selezione dei materiali è stata dettata dai principi green che caratterizzano cliente e progettista, come il pavimento in resina naturale colata per la zona giorno e in parquet di rovere per la zona notte, il rivestimento esterno in scandole e tavole di cedro grigio argenteo e una copertura verde piantata a sedum che completa la vegetazione presente nei due giardini. 

When Ben Magid realized that the apartment his mother was renting was no longer suited to her needs, he chose to buy the plot of land that bordered his home and transformed it into a new ecological home, designed to fit the lives of three generations for years to come. Passionate about sustainable design, he immediately trusted the architect Sarah Wigglesworth, known for being a pioneer of ecology in construction, who designed a single story house with three bedrooms and double exposure to the garden. Originally, the site was occupied by a farm and the L shape of the building refers to the common annexes of traditional agricultural buildings, while the greenhouse, the only remaining element of that period, now forms the center of the garden and has been transformed into a lobby full of light. The layout of the internal spaces is very simple, but to facilitate the daily life of the elderly occupants, the designer thought of a package of small accommodations, such as the absence of thresholds between inside and outside, a faucet for boiling water in the kitchen and the one-button shower that delivers water at the right temperature. In the living room, at the request of Ben’s mother, a brick fireplace was inserted, with a raised edge that becomes a seat for cold winter days. The kitchen, the dining area and the living room create an open space for family life, while the individual space is defined by window seats, reading nooks and the bedroom wing. The selection of materials was dictated by the green principles that characterize the client and the designer, like the natural resin cast floor for the living area and oak parquet for the sleeping area, the external cladding in shingles and silver gray cedar boards and a green roof planted with sedum that completes the vegetation present in the two gardens.  

You may also want to read this post:  Go green: una Terrarium House per sfuggire all'afa di Brisbane

source: swarch

(Visited 92 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi