Get the look: mix di stili con un tocco kitsch per un bilocale super trendy Get the look: mix of styles with a kitsch touch for a super trendy one bedroom apartment

Cosa succede se combiniamo la struttura di un edificio del primo Novecento con una scelta di arredi kitsch? Un mix di stili assolutamente esplosivo: se ben studiato conferisce originalità e carattere all’appartamento.

Che sia accostare stile nordico a mobili cinesi, come abbiamo visto in questo articolo, oppure optare per arredi eccentrici in una villa vittoriana, il mix di stili è una scelta sempre apprezzata. Questo bilocale a Göteborg, in Svezia, mantiene intatte alcune caratteristiche architettoniche dell’edificio proprie dello scorso secolo come gli stucchi che incorniciano il soffitto o i battiscopa alti e lavorati, e ancora il pavimento di legno sbiancato, le doppie porte che collegano la camera al soggiorno, le finestre alte e le pareti tinteggiate di un grigio elegante in due varianti di tonalità.

La classicità degli ambienti dà risalto agli arredi, che sono studiati nei dettagli e ricercati con gusto. La scelta dell’illuminazione spazia dalla lampada Brass di Gervasoni (design Paola Navone) nella variante ottone opaco alla lampada da parete bianca di Paolo Rizzatto per Flos – per citare le due presenti nel soggiorno.

Tra le sedute troviamo un’eccentrica varietà di elementi: la sedia Beetle di GamFratesi in velluto blu petrolio che crea l’angolo conversazione insieme alla poltrona Bollo del brand svedese Fogia e al divano neutro. Le classiche sedie Thonet circondano il tavolo, mentre in camera da letto la seduta ricoperta di tessuto dà un tocco animalier al bilocale insieme ai cuscini del divano.

A completare il tutto, una stampa kitsch e complementi d’arredo originali e ricercati.

 

What happens if we combine the structure of a building from the early 20th century with a choice of kitschy furnishings? An absolutely explosive mix of styles: if well planned, it gives originality and character to the apartment.   

You may also want to read this post:  Get the look: total white senza noia per un appartamento in uno stabile d'epoca

Whether it’s combining Nordic style with Chinese furniture, as we have seen in this article, or opting for eccentric furnishings in a Victorian villa, a mix of styles is always a choice that’s appreciated. This one bedroom apartment in Göteborg, in Sweden, keeps some architectural features of the building typical of the last century intact, such as the stuccos that frame the ceiling or the high and shaped skirting boards, against the bleached wooden floor, the double doors that connect the bedroom to the living room, the tall windows and the walls painted an elegant gray in two variations of shades.  

The classicism of the rooms emphasizes the furnishings, which are carefully detailed and with refined taste. The choice of lighting ranges from the Brass lamp by Gervasoni (Paola Navone design) to the matte brass variant of the white wall lamp by Paolo Rizzatto for Flos – to mention the two in the living room. 

Among the seats, we find an eccentric variety of elements: the Beetle chair by GamFratesi in petroleum blue velvet that creates a corner for conversation together with the Bollo armchair by the Swedish brand Fogia and the neutral sofa. The classic Thonet chairs surround the table, while in the bedroom, the seat covered with fabric gives a touch of animalier to the one bedroom apartment together with the sofa cushions.

To top it all off, a kitschy print and original and refined furnishing accessories.

 

Source: alvhem.se

 

(Visited 90 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi