Villa Peduzzi: una straordinaria casa tra nuvole e lago Airbnb series

Oggi visitiamo una dimora di lusso, dove trascorrere incantevoli vacanze all’insegna dell’esclusività e del comfort. Si tratta di una villa Liberty dei primi del Novecento, costruita nel 1909 in cima ad una collina che sovrasta il lago di Como, sapientemente restaurata da Albano Daminato, architetto e designer australiano con base a Singapore. Da qui si gode di una vista mozzafiato!
Villa Peduzzi è unica perché dotata di diversi ambienti, arredati con sapienza e gusto tra stile Liberty ed elementi di design scandinavo e giapponese, per godersi i diversi momenti della giornata, dall’aperitivo, allo yoga sul terrazzo, un bagno nella piscina, una cena all’aperto o una chiacchierata sulla panca ricurva del terrazzo attorno al fuoco. Tutte le terrazze e gli esterni della villa sono caratterizzati da arredi in legno o tessuti nei colori del grigio o panna, all’insegna dell’eleganza. Il terrazzo vista lago è una vera stanza all’aria aperta: Pure Sofa daybed di Andrei Munteanu per Tribù; tavolini Riva Side Table di Jasper Morrison e poltrona Basket Chair di Nanna e Jørgen Ditzel, tutto di Kettal.
Anche gli interni sono un mix di classicità ed eleganza che si differenzia in tutti gli ambienti della villa e si armonizza perfettamente agli inserti originali come un pavimento d’ingresso mosaicato o gli affreschi dei soffitti. La cucina, dove è sempre predominante un insieme di colori chiari, è rivestita con ceramiche handmade thailandesi. Il piano di lavoro e banco a isola sono in graniglia rosa e rovere fumé, su disegno, e il piano in marmo. In sala da pranzo, attorno al tavolo customizzato Skandinavia Edi, design Claesson Koivisto Rune per Nikari, poltroncine in cuoio Cab di Mario Bellini per Cassina. Lampadario Admont di Kalmar Werkstätten e mobile dispensa su disegno rivestito da pannelli di tela di iuta.
Le camere da letto sono molto spaziose e arredate in stile contemporaneo, con qualche elemento in stile anni Cinquanta, come il comò in legno o la seduta pieghevole. Vintage la madia danese  in teak, le poltrone e il tavolino di Jindrich Halabala vicino alle finestre. A soffitto, sospensione VL45 Radiohus di Vilhelm Lauritzen per Louis Poulsen, mentre le luci da lettura sono della serie Flo di Foster+Partners per Lumina. Un ultimo sguardo ai bagni, con dettagli in marmo rosa di Portogallo e mobile su disegno che integra rubinetti serie Gentle di Matteo Thun per Dornbracht e due  lavabi Twin Set di L+R Palomba per Ceramica Flaminia.


Source: airbnb.it

You may also want to read this post:  Airbnb series: una villa tradizionale e lussuosa per una vacanza nel Chianti

Source: villapeduzzi.com

(Visited 43 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi