Una vetrina accoglie un’interessante raccolta di oggetti da collezione Decor Tips

Come rendere unico un appartamento? Un bel modo è sempre quello di prevedere una raccolta di oggetti da collezione. Sono infatti unici e personalissimi, e potranno dire qualcosa delle ricerche e delle passioni del proprietario. Oggi siamo in un grande appartamento in Svezia, la cui struttura risale al 1812.

La casa è arredata secondo un bellissimo mix di stili, che coniuga pezzi degli anni ’40 a forme più contemporanee. In salotto, una bella raccolta di oggetti da collezione occupa una vetrinetta: coralli, spugne, conchiglie e oggetti marini sono in mostra.

Le stanze hanno un’altezza del soffitto di circa tre metri e la disposizione è ben fatta, con sette grandi finestre a lamelle in entrambe le direzioni. Una cucina e un soggiorno collegati costituiscono il fulcro della casa.

You may also want to read this post:  Glamour con un tocco di bianco nero e oro

Troviamo sedie stile Thonet anni 40, quadri antichi e tappeti classici, che contrastano con le forme più contemporanee del resto dell’arredo. Un divano moderno e minimal, dalla forma sinuosa e arrotondata si fronteggia con le forme squadrate dell’altro divano. Un tavolino dalla forma organica richiama il collezionismo marino. Anche il pavimento, in legno scuro dalla finitura opaca, è una scelta ricercata e classica. Per finire, un mix di colori si ritrova in tutta la casa, seppur si mantiene una certa coerenza di toni neutri.


 

Source: historiskahem.se

(Visited 127 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi