Interior inspiration: una casa rifugio nelle campagne francesi Interior inspiration: a haven in the French countryside

Situata in una zona pittoresca del sud-est della Francia che vanta vigneti, campi di lavanda e villaggi tradizionali, la MA House dell’architetto Thimotee Mercier è la trasformazione di un edificio agricolo in rovina in un “rifugio intimo” per i suoi genitori, sepolto nelle colline, che rispetta il luogo e la storia architettonica della regione. Le proporzioni ricalcano quelle della vecchia fattoria su cui sorge, così come sono stati mantenuti parzialmente i muri e le tegole della copertura All’interno la zona giorno è distribuita in una pianta aperta. In cui trovano spazio la cucina, il soggiorno e una sala da pranzo centrata da un tavolo di legno massiccio. La palette gioca con colori neutri molto chiari, pavimenti beige, muri bianchi e pietra grigio azzurra del banco in cucina, in contrasto con il legno di quercia dei mobili, e da tocchi di colore qua e là, come gli sgabelli Tembo di un arancio brillante o il ruggine del tappeto. La stessa tavolozza continua nella zona notte, dove il legno di quercia si affianca alla rafia per la testata del letto nella camera patronale e al cipresso Hinoki nei servizi, utilizzato per la vasca da bagno.

Situated in a picturesque area of Southeast France which boasts vineyards, fields of lavender and traditional villages, the MA House by architect Thimotee Mercier is the transformation of an agricultural building in ruins into an “intimate refuge” for his parents, buried in the hills, that respects the place and the architectural history of the region. The proportions follow those of the old farm on which it stands, just as the walls and roof tiles were partially maintained. On the inside, the living area is distributed in an open plan. In which the kitchen, living room and dining room centered around solid wood table find space. The palette plays with very light neutral colors, beige floors, white walls and blue gray stone of the kitchen counter, in contrast with the oak wood of the furniture, and gives touches of color here and there, like Tembo stools in bright orange or the rust of the carpet. The same palette continues into the sleeping area, where the oak wood joins the raffia for the head of the bed in the master bedroom and the Hinoki cypress in the bathroom, used for the bathtub.

You may also want to read this post:  Tiny&Cozy: Say "Hi" to the living

    

source: extra medium studio

(Visited 134 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi