Go green: una casa integrata nel paesaggio bucolico delle coste nordiche Go green: a house integrated into the bucolic landscape of the northern coasts

Situata a nord di Göteborg, sulla costa rocciosa e incontaminata della Svezia, la ‘archipelago house’ di NORM architects è una casa per le vacanze modernizzata e armoniosamente integrata nel paesaggio. Traendo ispirazione dalle tradizioni costruttive locali, che si trovano nelle rimesse per le barche sulle coste rocciose, l’ edificio prende la sua forma attraverso una serie di quattro volumi con tetti a capanna, collegati da una terrazza di legno che segue il terreno in pendenza. L’esterno di ognuno dei quattro volumi è rivestito con sottili assi di legno chiaro di pino in varie tonalità; i loro colori, alterandosi nel tempo, permetteranno alla casa di fondersi ulteriormente con il paesaggio naturale. Lo spazio abitativo principale è una stanza a doppia altezza divisa al centro dalla grande isola industriale della cucina, che crea un livello di separazione tra il soggiorno affacciato sulle colline rocciose e la zona pranzo aperta sulla terrazza esterna. L’influenza del design giapponese osservata nel salone a doppia altezza della casa, si ritrova nella tavolozza di materiali (cemento, legno e vetro) ma anche negli arredi disegnati su misura in collaborazione con Karimoku Case Study, come il divano grigio ciottolo, il tavolino con il piano in pietra, le poltrone dallo schienale arcuato rivestite in tessuto color crema e piccole lanterne giapponesi sparse per la casa.

Located north of Gothenburg, on the rocky and pristine coast of Sweden, NORM architects ‘archipelago house’ is a modernized vacation home that is harmoniously integrated into the landscape. Drawing inspiration from local construction traditions, found in the boathouses on rocky shores, the building takes its shape through a series of four volumes with gabled roofs, connected by a wooden terrace that follows the sloping ground. The exterior of each of the four volumes is clad with thin light pine boards in various shades; their colors, changing over time, will allow the house to merge further with the natural landscape. The main living space is a double height room divided in the center by the large industrial kitchen island, which creates a level of separation between the living room overlooking the rocky hills and the dining area opening onto the outdoor terrace. The influence of Japanese design observed in the double height living room of the house is found in the palette of materials (concrete, wood and glass) but also in the custom-designed furnishings in collaboration with Karimoku Case Study, such as the pebble gray sofa, the coffee table with a stone top, armchairs with arched backs upholstered in cream-colored fabric, and small Japanese lanterns scattered around the house.

You may also want to read this post:  Lo stile bohemian chic di Marie Olsson Nylander

source: NORM architects 

(Visited 51 times, 1 visits today)










Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi